Dichiarazione del Segretario del PD Roberto Zanin

20170530_114642Potrebbe essere che la Giunta Senatore pensi ad una “rotondina” provvisoria a Borgo  S.Giovanni ?

Ricevuto il “ No” motivato e logico  della Sovrintendenza, sul progetto della rotonda di Borgo S.Giovanni, temiamo che possa  scattare la sfida e  l’orgoglio personale. Altre volte questa Giunta ha vissuto  alcuni giudizi critici – su questioni tecnico amministrative –  come un fatto personale. Abbiamo assistito  più volte a reazioni immediate ed  affrettate, dettate più dal voler far emergere il potere decisionale della Giunta che dall’utilità reale. Non vorremmo che anche questa volta la Giunta Senatore decidesse una mossa in contrapposizione con la Sovrintendenza. Magari potrebbero decidere di fare una “ rotondina”  provvisoria in S. Giovanni, magari  sostenendo ragioni di sicurezza viaria. Speriamo che qualcuno resista a questa “tentazione” estiva.  L’aumento delle macchine e del caldo accentuano infatti  i disagi e le “insofferenze” per scelte immotivate. Ci auguriamo che prevalga il buon senso. Che si rifletta prima di andare al contrattacco. Così come sarebbe stato preferibile che l’Amministrazione sentisse la Sovrintendenza  in termini preventivi e non dopo aver già fatto il progetto di una rotonda “discutibile”, così oggi forse sarebbe preferibile concordare con Sovrintendenza cosa meglio fare. Incontrarsi, collaborare, ascoltare sono per qualcuno esercizi difficili, ma sono assolutamente indispensabili nella gestione della pubblica amministrazione. Aspettiamo fiduciosi che l’Amministrazione comunichi ai consiglieri comunali e novità apprese dal giornale e soprattutto cosa intende  fare.

 

Portogruaro,   1.6.2016

Il Segretario del  Circolo Pd  di Portogruaro Roberto Zanin

 

Lascia un commento